L'inganno dell'illuminazione Visualizza ingrandito

L'inganno dell'illuminazione

Nuovo prodotto

Libro (120 pagine)
Autore: U.G. Krishnamurti
Editore: Re Nudo
Anno: 2011 seconda ristampa

Maggiori dettagli

In Stock

13,00 € tasse incl.

Dettagli

UG: Tutto quello che possiamo fare è essere noi stessi, e nessuno può aiutarci in questo. Qualcuno può insegnarti a sciare o a riparare il motore di una macchina, ma non può insegnarti niente di così importante.


D: Nemmeno Buddha o Cristo?


UG: Perché vi curate di questi due compari? Sono morti. Dovreste gettarli nel fiume. Ma non lo fate; continuate ad ascoltare qualcuno (non fa differenza chi) e continuate a sperare che in qualche modo, domani o domani l'altro, ascoltando e riascoltando, salterete giù dalla giostra. Ascoltate i vostri genitori ed i vostri insegnanti a scuola, e questi vi dicono di essere buoni ed obbedienti e di non arrabbiarvi e così via, e tutto questo non serve a niente, e quindi andate ad imparare a praticare lo yoga, e poi, come ora, arriva un vecchio che vi dice che siete consapevoli senza speranza. Oppure potreste trovare qualcuno nel "settore del sacro" che fa accadere miracoli fa apparire cianfrusaglie e voi ci cascate o forse vi tocca e voi vedete una luce azzurra o verde o gialla o Dio solo sa cosa e sperate che vi aiuterà a sperimentare l'illuminazione. Ma egli non può aiutarvi. Non è qualcosa che possa essere catturata, trattenuta o espressa. Non so se cogliete il grado di disperazione della situazione, e l'evidenza del fatto che, se qualcuno crede di essere in grado di aiutarvi, questi vi condurrà inevitabilmente sul sentiero sbagliato, e meno falso sarà, più potere avrà, più illuminato sarà, più miseria e danni causerà a voi.

 

 

 

U. G. Khrishnamurti non fa filosofia, non insegna, non predica. Né fa l’asceta, il ciarlatano o il guru. Però migliaia di uomini e donne lo cercano, senza mai poter diventare suoi discepoli, perché egli rifiuta il ruolo di Maestro: ognuno ha in sé la propria Via. Ha qualcosa da dire, o da mostrare, oppure da far sentire. È un qualcosa che nasce dalla vita di un uomo totale che definisce la propria illuminazione come “catastrofe”. Un uomo che non esita a parlare di Verità, per quanto cruda essa sia.


Uppaluri G. Krishnamurti gira il mondo, visitando i suoi amici, con una valigia di 5 kg che contiene tutti i suoi averi materiali; incontra chi lo cerca e con loro conversa. Ne “L’inganno dell’illuminazione” sono raccolte alcune di queste conversazioni avvenute tra il 1972 ed il 1980 in India e in Olanda, che qualche discepolo ha trascritto e poi diffuso.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

L'inganno dell'illuminazione

L'inganno dell'illuminazione

Libro (120 pagine)
Autore: U.G. Krishnamurti
Editore: Re Nudo
Anno: 2011 seconda ristampa

30 altri prodotti della stessa categoria:

Prodotti visti