Ho oponopono Visualizza ingrandito

Ho oponopono

Nuovo prodotto

Artista: Amra Maria Grazia Bambini
Etichetta: Velut Luna
Anno:

Maggiori dettagli

19,00 € tasse incl.

Dettagli

Riconnessione Profonda (accompagnata da musica al pianoforte) - Intonazione naturale a 432 Hz

 

La meditazione che l'autrice propone in questo CD scaturisce dalla sua profonda e continua ricerca e pratica personale e dalla sua esperienza di lavoro con le persone.

Nel corso dell’ultimo anno molte persone hanno praticato questa meditazione in serate in cui Maria Grazia suonava il pianoforte dal vivo. L’entusiasmo e la luce che splendeva nei loro occhi dopo l’esperienza vissuta le hanno dato la forza di concretizzare questo progetto, superando le difficoltà che ha incontrato lungo il cammino.

"Il “concepimento” di questo CD risale al fatto che circa un anno fa mi sono trovata in una situazione molto difficile con una persona molto cara ed ero in un vicolo cieco, nulla degli innumerevoli strumenti acquisiti in tanti anni riusciva a portare un po’ di chiarezza e un po’ di pace. Così ho sentito di provare a praticare l’Ho’oponopono su questa situazione con molta Energia e Disciplina e i risultati sono stati a dir poco miracolosi.

Nel praticare l’Ho’oponopono la Musica, mia grande compagna di sempre, mi ha dato una potente ispirazione. Mi è venuto naturale sentire quale brano potesse risuonare con l’energia di ciascuna frase, perché avvertivo l’esigenza di entrare in ciascun “pilastro” del mantra con molta profondità. Questa modalità fornisce anche l’occasione di accorgerci in quale frase possiamo incontrare maggiore difficoltà, per comprendere dove occorra portare una maggiore intensità di energia di guarigione.

Dopo la Campana tibetana, il brano di apertura della meditazione è “Come sei veramente” di Allevi. Il titolo rivela l’ispirazione di questa musica e trovo ideale l’armonia di queste note per iniziare il viaggio nel Profondo. Ho scelto Beethoven e il primo tempo della sua Sonata “Patetica” per consentire a qualsiasi emozione connessa con la situazione evocata di emergere, perché in queste note un grande genio, che sperimentava una enorme difficoltà nel vivere, ha saputo esprimere i più grandi contrasti emotivi, in una incredibile varietà di sfumature.

LA MEDITAZIONE NELLE SUE FASI

  1. CAMPANA TIBETANA
    E’ l’inizio del nostro viaggio e il suono della campana tibetana “apre” i nostri spazi interiori. E’ il momento di evocare la situazione difficile su cui vogliamo portare guarigione. Puoi farlo, come ti viene, evocando immagini, risentendo dei suoni o delle voci, percependo il tuo stato d’animo e il tuo corpo quando sei in quella situazione.
  2. COME SEI VERAMENTE
    Viaggia dentro di te, e, se hai evocato una situazione difficile, puoi incontrare paura, rabbia, tristezza, senso d’impotenza…osserva tutti questi stati d’animo, sono lì, ma non sono chi tu sei veramente. Vai anche oltre, verso quel lago profondo, di pace e consapevolezza, che tutti abbiamo dentro, anche se lo abbiamo dimenticato.
  3. LASCIA EMERGERE LE TUE EMOZIONI
    Vibrando con queste note hai l’occasione di lasciare emergere qualsiasi emozione evocata dalla situazione, per poterle sentire con sincerità e accettazione.
  4. MI DISPIACE
    Durante il brano continua a ripetere queste due parole, muovendo le labbra e pronunciandole, o, se preferisci, sussurrandole. Ascolta cosa accade dentro di te, rimani testimone di tutto quello che si muove.
  5. TI PREGO, PERDONAMI
    Ripeti queste parole, seguendo i suggerimenti del punto precedente.
  6. GRAZIE
    Ripeti questa parola, seguendo i suggerimenti del punto precedente.
  7. TI AMO
    Ripeti queste parole, seguendo i suggerimenti del punto precedente.
  8. MI DISPIACE, TI PREGO PERDONAMI, GRAZIE, TI AMO
    Ripeti l’intero mantra, di seguito, seguendo i suggerimenti del punto precedente.
  9. SILENZIO
    E’ il momento del Silenzio per l’ascolto profondo di te e di tutto ciò che accade. Alcuni minuti da dedicare a te e a chi sei veramente.

Intonazione naturale 432 Hz

Per incidere questo CD l'autrice ha fatto accordare il pianoforte sulla base della frequenza del La a 432 Hz.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Ho oponopono

Ho oponopono

Artista: Amra Maria Grazia Bambini
Etichetta: Velut Luna
Anno:

19 altri prodotti della stessa categoria:

Prodotti visti