Shakespeare una mente androgina Visualizza ingrandito

Shakespeare una mente androgina

Nuovo prodotto

Autore: Juliana De Angelis
Editore: Jubal Editore
Anno: 2005

Maggiori dettagli

14,00 € tasse incl.

Dettagli

Shakespeare si é sempre servito dei modelli dominanti nella sua cultura per sovvertirne le idee dall’interno, proponendo nuovi valori. Ma almeno una parte del suo variegato pubblico doveva essere in grado di cogliere la sua produzione, soprattutto nelle commedie, le frequenti allusioni ad un ideale di sessualità che esula dall’opposizione binaria maschile/femminile.

Qual’é infatti la natura dell’amore? E dell’amicizia? E di quali fili è intessuta la trama delle affinità elettive? Riprendendo la celebre definizione di Shakespeare da parte di Samuel Coleridge come ”androgynous mind”, si è scelto d’indagare in questo testo i sensi che sussistono i presupposti per poter parlare di una identità androgina”.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Shakespeare una mente androgina

Shakespeare una mente androgina

Autore: Juliana De Angelis
Editore: Jubal Editore
Anno: 2005

27 altri prodotti della stessa categoria:

Prodotti visti