92. Siamo quasi a metà del guado

Per la sottoscrizione non siamo ancora neppure a metà dell’obiettivo. Sappiamo che sono tempi difficili per tutti o quasi tutti.. Rivolgiamo un altro appello per quei lettori che ritengono utile l’esistenza di questa voce. Alcuni hanno timidamente annunciato che potrebbero partecipare ma solo con poche decine di euro. Diciamo a loro: senza la vostra partecipazione difficilmente ce la faremo. Anche le sottoscrizioni di pochi euro sono strabenvenute. Potremmo farcela!

SOTTOSCRIZIONE STRAORDINARIA
Per almeno 20.000 euro e 500 abbonamenti a sostegno di Re Nudo

Se pensi che Re Nudo non sia solo un’impresa ma anche un progetto culturale che condividi, questo è il momento della verità.

Dobbiamo raccogliere in tempi stretti almeno 15.000 euro per passare un giro di boa a cui non si può sfuggire. Se fossimo un’impresa classica dovremmo chiudere, ma Re Nudo, forse, almeno questa è la mia sensazione anche leggendo tante vostre lettere e messaggi, non è solo un’impresa. Siamo anche una costellazione energetica di migliaia di individui alla ricerca. E allora mi sembra giusto che anche voi sappiate qual è la situazione. In prospettiva ci sono possibilità di arrivare ad un pareggio di gestione, che stiamo inseguendo da tempo. Ma adesso, subito, ci occorrono almeno 20.000 euro e 500 nuovi abbonati da raggiungere subito. È in gioco il progetto che Re Nudo esprime. Se ritenete che questo progetto abbia un senso, se lo condividete, allora dateci una mano per quanto potete.
Per sostenerci in questo momento potete scegliere di sottoscrivere una donazione piccola o grande che sia, oppure un abbonamento per sempre, senza scadenza, per un minimo di 300 euro o un abbonamento per sempre con Cd a 600 euro.

Aprono la sottoscrizione Majid Valcarenghi 500 euro, Ugo Gorni Stagno 300 euro, Italo Bertolasi 100 euro, Marcella Rossi 150 euro, Stefano Boco 300 euro, Brunella Matarrese 500 euro, Massimo Lensi 100 euro, Jaja Fusari 150 euro, Atul Maurizio Mottola e Amrita Claudia Del Vento 100 euro, Franco Battiato 500 euro, Rossana Mancini e Marino Artusa 200 euro, Chiara Corte 100 euro, Dell’Aglio Antonio 100 euro, Dhyan Lamberto 30 euro, Francesco Gemelli 100 euro, Fabio Roggiolani 500 euro, Melita Lupo 100 euro, Gianni Perotti 45 euro.  anonimo piemontese 150 euro, Amarti OMC 100 euro, Riccardo Zerbetto  250 euro, Giorgio Cerquetti 800 euro, Giuseppe Guaragna 300 euro, Manu Bazzano 100 euro, Romeo Mepedino 30 euro,Andrea Salomoni 20 euro, Paolo Santorum 500 euro, Vasco Rossi 1.000 euro.
Totale finora raggiunto = 7.125,00 euro